Il blog dedicato al mondo della tecnologia
Artikel getaggt mit: software

Come aggiornare velocemente i programmi del nostro computer

 Come aggiornare velocemente i programmi del nostro computer. Di qualsiasi computer si tratti e indifferentemente della frequenza del suo utilizzo, tutti i computer hanno bisogno di essere aggiornati, o più specificatamente, i programmi presenti sul computer necessitano di essere regolarmente aggiornamenti. Questa azione però, viene spesso evitata da moltissimi utenti che, al contrario, vengono “infastiditi” dai diversi avvisi che compaiono sul desktop ogni volta che è disponibile un nuovo aggiornamento per un determinato programma o per il sistema stesso. Gli aggiornamenti però, sono molto utili per risolvere eventuali problemi di compatibilità, di sicurezza, o per l’aggiunta di nuove funzionalità. Vediamo quindi come risolvere questo problema con un’utilissimo programma, grazie al quale potremo eseguire tutti gli aggiornamenti, selezionati esclusivamente per il nostro computer ed i programmi presenti in esso. L’utility in questione è Update Checker ed è fornita da FileHippo.com. Update Checker rivela tutti i programmi presenti sul nostro computer, fornendo una lista con gli aggiornamenti disponibili per i nostri programmi. L’utilizzo di Update Checker è abbastanza intuitivo: una volta aperto, il programma ci reindirizzerà su una pagina web, in cui ci sarà l’elenco con tutti gli aggiornamenti disponibili per i programmi installati sul tuo computer. Per ogni programma viene evidenziato l’aggiornamento disponibile e subito sotto, la versione attualmente installata sul nostro PC. Cliccando sulla freccia di colore verde posta accanto ad ogni singolo programma, sceglieremo di scaricare direttamente il file corretto dell’aggiornamento, senza dover passare per il sito del produttore del software.

Air Display: un monitor in più per il tuo PC

Air Display: un monitor in più per il tuo PC. Air Display è un applicazione sviluppata da Avatron Software Inc. grazie alla quale è possibile estendere il monitor del proprio computer, sia esso Mac o Windows, tramite l’uso di qualsiasi iDevice come iPhone, iPad o iPod Touch, usandolo come secondo monitor senza fili.

Air Display: un monitor in più per il tuo PC

Air Display è reattivo in modo eccellente. Se colleghiamo dispositivo e computer tramite normale rete WiFi, ad esempio, la reattività del cursore del mouse sarà identica a quella di un mouse collegato con filo. Il software ci permette il movimento sia in orizzontale che in verticale ed oltre all’uso come secondo monitor, può essere usato, tramite iPad, anche come tavoletta digitale per disegnare direttamente con le dita sullo schermo o suonare uno strumento musicale. Air Display è, in pratica, una vera e propria periferica di immissione dati, che può essere personalizzata con l’inserimento di utility come iChat, Mail, iCal e Calcolatrice. Inoltre, se scolleghiamo e ricolleghiamo Air Display, tutte le finestre ricompariranno nella stessa posizione i cui le avevamo lasciate, evitandoci quini di riposizionare. Il software, attualmente alla versione 1.5.1, è compatibile con iPhone, iPad e iPod Touch con versione iOS 3.2 o successive. Al primo avvio, Air Display presenta delle semplici istruzioni su come scaricare ed installare il programma complementare di supporto compatibile con il nosto computer.Air Display è disponibile in italiano sull’App Store ad un prezzo di 7,99.

Air Display: un monitor in più per il tuo PC cosa ne pensi?

Come accordare la chitarra con il computer

Come accordare la chitarra con il computer. Grazie ai computer, possiamo fare quasi di tutto. Operazioni che fino a poco tempo fa sembrava potessero fare solo i registi di film fantascientifici con la loro fantasia, adesso sono entrate nella quotidianità di tutti.

Come accordare la chitarra con il computer

L’evoluzione tecnologica, ovviamente, è in costante evoluzione, e ci porta nuove soluzioni allo scopo, ad esempio, di ottimizzare i tempi o di agevolare l’esecuzione di una qualsiasi mansione, come accordare una chitarra! Classica, elettrica o acustica che sia, anche i chitarristi più inesperti sanno che per suonare la chitarra, questa deve necessariamente essere accordata. A tutt’oggi, andando in un negozio di strumenti musicali, possiamo acquistare un accordatore per chitarra, adesso però possiamo accordare il nostro magico strumento a corda direttamente con il computer, grazie al programma Pitch Perfect Guitar Tuner, oppure con l’ausilio di una connessione ad internet, tramite alcuni siti web. Con Pitch Perfect Guitar Tuner possiamo accordare la nostra chitarra in due diversi modi, entrambi molto semplici: collegando la chitarra direttamente al computer tramite jack stereo nell’ingresso “line in” della scheda audio, oppure posizionando un microfono vicino alla chitarra. Il programma, sia graficamente che dal punto di vista funzionale è simile ad un accordatore elettrico e ci offre un’interfaccia molto intuitiva: la chitarra sarà accordata quando l’indicatore sullo schermo ci apparirà posizionato al cento e di colore verde; al contrario,se l’indicatore è decentrato ed il suo colore è rosso, la nostra chitarra sarà “atrocemente” scordata. Possiamo accordare la nostra chitarra anche mediante sito che riproduce i suoni delle 6 corde, di una chitarra ben accordata. Un metodo quindi molto simile a quello del diapason, il classico accordare “a fischietto”, ma con la caratteristica di avere a disposizione gli altri 5 toni delle note in più, rispetto all’accordatore normale che riproduce solo il La. Per accordare la chitarra tramite questo sistema potete usare i seguenti siti: AccordatoreOnline.com, GuitarTuner, HowToTuneAGuitar.org.

Come accordare la chitarra con il computer cosa ne pensi?

Authentic: il software che identifica i dipinti d’autore

Authentic: il  software che identifica i dipinti d’autore. Da anni, la capacità di riconoscere e autenticare un’opera d’arte è stata considerata una forma d’arte in sé. Generalmente, l’esperto d’arte deve impiegare svariate ore di analisi per poter decretare la veridicità o la falsità di un dipinto. Grazie al software Authentic, questa operazione potrà essere svolta in breve tempo con pochi click.

Authentic: il software che identifica i dipinti d’autore

Sviluppato da alcuni ricercatori dell’Università di Maastricht (in Olanda) Authentic, oltre a riconoscere un dipinto falsamente attribuito ad un grande artista, può essere usato anche per studiare e analizzare a fondo le tecniche degli artisti. Ad esempio, caratteristiche come il tipo di tela usata o i colori adoperati su un determinato quadro. Quest’analisi è già stata eseguita su ben 180 dipinti di Van Gogh, e grazie ad essa sono stati approfonditi gli studi sulla tecnica usata dal grande artista. Authentic funziona tramite scansioni ad altissima risoluzione, dalle quali estrapola e cataloga i diversi tipi di colori e pennellate. In seguito, tramite la Pattern Recognition, riesce a riconoscere se un dipinto sia originale o meno e, addirittura, a determinare la data in cui l’opera è stata creata. I programmatori, in pratica, hanno insegnato al programma come riconoscere le opere di determinati artisti. Questa operazione di apprendimento è stata compiuta attraverso la “traduzione” dei dipinti e delle immagini che sono state sottoposte al computer in una serie di elementi matematici, seni e coseni. Una volta terminato il processo di apprendimento, Authentic riesce a distinguere lo stile individuale di ciascun artista ed è in grado di identificarlo anche quando si trova a esaminare opere che non ha mai osservato prima. Daniel Keren, direttore del team di sviluppo del programma, ha dichiarato: “non appena il computer impara a riconoscere i disegni degli orologi di Dalì, è da quel momento in grado di riconoscere anche le sue altre opere, anche se non vi sono orologi. Non appena apprende a riconoscere i vortici di Van Gogh, li riconoscerà anche in quadri che prima non ha mai esaminato”. Authentic è un software senza dubbio utile anche per chi, non avendo una profonda cultura di tecniche artistiche e di storia dell’arte, si sia comunque trovato ad acquistare un’opera di rilevante importanza.

Authentic: il software che identifica i dipinti d’autore cosa ne pensi?