Il blog dedicato al mondo della tecnologia

Sogni di Silicio

Banner

Che da speme infranta
in oltraggiosi gorgoglii
l’anima si affanna gravida
di false ovvietà virtuali.

Si mostrano al tempo ordinate
figlie di incauti contenuti
a banchettar ingordi con i valori
di cui un tempo si mostrava sostenitrice.

Lacrime rivalse su di un viso
che del reale solo di copia appare
lontano da quel sorridente volto
che era lei su di bianco schermo.

Vuote a perdere le ore distratte
di finestre colme soltano pagine
violenta l’apatia di ciò che non era
accanto a quel che di sè voleva amassero.

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli:

  1. Non chiamatela dipendenza
Banner
Scritto da il 04.04.2011 alle 13:05
Tags:
 

Scrivi il tuo commento...