Il blog dedicato al mondo della tecnologia
Artikel getaggt mit: ipad2

Dimissioni Berlusconi in diretta sull’ipad

Dimissioni Berlusconi in diretta sull’ipad. La tecnologia e la politica le nuove formule della comunicazione odierna le cose cambiano mentre un tempo i bambini giocavano nei verdi giardini della spensieratezza, e gli adulti lavoravano durante il giorno per guadagnare il cosiddetto “pane quotidiano”.

Dimissioni Berlusconi in diretta sull’ipad

Un tempo gli adulti insegnavano ai bambini come diventare futuri servitori della patria dal nobile intelletto, oggi sono i bambini ad insegnare virtù agli uomini. Un tempo i videogiochi non esistevano e la vita, forse, era più semplice, contrariamente ad oggi, che nelle camere governative Italiane gli uomini di potere sono avvezzi a nuovi intrattenimenti ludici, che come diavoli tentatori, distolgono quei poveri lavoratori dai loro doveri e dai loro diritti nei confronti della cosa pubblica. Un tempo io dico, un tempo i bambini vivevano da tali e gli adulti pure. Fin quando le cose cambiarono a causa di pochi che con fare egoistico decisero di succhiare via l’energia, la forza e la gloria di un paese, il nostro paese, l’Italia. La nostra amata patria per lungo tempo è stata violentata, schernita, forse odiata dall’opinione pubblica mondiale, rischiando di morire, divenendo così solo il pallido riflesso di ciò che era un tempo. Ma fortunatamente, nei momenti peggiori, quando tutto sembra andar perduto , ecco è in quel preciso istante che cala il sipario, e la recita finisce. Il Re ha perso la sua corona, e tra pochi minuti lui insieme ai suoi fedeli sudditi lasceranno il trono, a lungo governato con fare tiranno e dispotico e i cittadini potranno urlare libertà in ogni angolo della città. Lunga vita all’Italia.

Dimissioni Berlusconi in diretta sull’ipad

Guida iPad 2

La società Apple ha reso disponibile la guida ipad 2 in formato pdf. Nella confezione di un nuovo iPad si trova soltanto un cartoncino che indica le funzioni standard del tablet. La guida  iPad 2  è di 13,3 MB ed è formato da 204 pagine. E contiene una visione generale e dettagliata delle funzioni del capolavoro dell’apple. La lettura del Manuale è consigliata a tutti soprattutto per chi non ha molta dimestichezza con il funzionamento di iOS. Potrebbe essere un modo carino per stemperare l’attesa del proprio ipad2 per tutti quelli che l’hanno ordinato tramite il sito apple store online.

Guida ipad 2

Ormai è da tempo che la casa Apple non inserisce più la guida ipad 2 utente nelle scatole dei dispositivi dotati di iOS. I motivi sono prettamente di tipo economici ma anche ambientali: risparmiando cosi il peso, la dimensione della scatola e soprattutto un risparmio della carta necessaria.

E’ possibile scaricare la guida cliccando qui.

Per scoprire il costo ipad2 clicca qui


Commentate la guida ipad 2 suggerendo le possibile dimenticanze.

Facebook e l’applicazione ufficiale per iPad2

Che siano le applicazioni mobili uno dei fattori di successo nell’ultimo periodo di Facebook è sotto gli occhi di tutti. Sta proprio nella possibilità di connettersi ovunque e con la stragrande maggioranza degli smarthphone una delle chiavi del successo del social network. Per questo non stupisce l’intenzioni dei vertici della stessa azienda californiana di creare un’applicazione appostita per iPad. Infatti nonostante l’enorme successo del tablet di casa Apple ad oggi ancora non esiste un’applicazione ufficiale di Facebook per lo stesso. Mancanza che si appresta presto ad essere colmata. Infatti fino ad oggi tutti i possessori di iPad per accedere al social network si sono limitati ad usare le applicazioni browser predefinite e preistallate sul tablet, circostanza questa che avrebbe potuto creare malumori in quanto essere vista come una mancanza o peggio ancora una disattenzione di Facebook verso i nuovi hardware di ultima generazione, i tablet, di cui l’iPad senza dubbio ne rappresenta il precursore. In Facebook dal canto loro non avevano considerato la cosa come una disattenzione avendo più volte chiarito che il tablet doveva essere visto come un computer e non come smarthphone per cui già da tempo esistevano applicazioni Facebook ufficiali. Punto di vista che si appresta a cambiare già nelle prosisme settimane. Facebook si prepara a sfornare la sua prima applicazione ufficiale per l’iPad2 che dovrebbe andare ad interagire perfettamente, stando a voci di corridoio, con le funzioni e il sistema operativo del tablet. Applicazione che dovrebbe poter vantare nuove ed interessanti funzioni nate appositamente per il mercato tablet. Si aspettano annunci ufficiali sia da parte di Facebook che della Apple per avere maggiori notizie al riguardo.

Now – nuova pubblicità per l’iPad 2 di Appple

Now. E’ questo il titolo scelto per la nuova pubblicità dell’iPad 2. Pubblicità in cui, come al solito in casa Apple, si tende a sottolineare in modo pacato e al contempo d’impatto le qualità dei propri prodotti puntando sulla familiarità e sulla fidelizzazione che negli anni sono state le carte vincenti della società della mela.

SmartCover per iPad2 – la prova definitiva

Le SmartCover create dalla Apple per proteggere il display dell’iPad sono considerate dalla stessa società produttrice come l’unico modo veramente funzionante per assicurare la massima protezione evitando graffi e danni che potrebbero influire sulle prestazioni del tablet. Questa è la versione ufficiale della casa produttrice e non potrebbe essere altrimenti. Ma quando al riguardo giungono attraverso la rete prove filmate di semplici utenti che ne testano le effettive qualità allora credere alla bontà di un prodotto inizia a diventare un’impresa più fattibile al di là dell’iniziale scetticismo. Per provare le qualità della SmartCover sono stati presi due iPad, uno protetto e l’altro no, ed entrambi sono stati lanciati da circa un metro di altezza. Una volta raccolti le differenze sono state lampanti. In uno, quello non protetto, erano visibili graffi e spaccature sul display, mentre l’altro era praticamente integro. Seguito questo da altre due prove. Nella prima l’iPad è stato lanciato da una altezza ben maggiore, mentre nella seconda, di cui francamente non se ne intuisce l’utilità, è stato colpito con una mazza da golf, frantumantosi inevitabilmente all’impatto. In definitiva per quanto tali “esperimenti” caserecci trovino il loro tempo si può costatate come le cover di protezioni per iPad svolgano egregiamente il loro compito. A meno che uno non sia tanto stupido da colpire il tablet con una mazza da golf.

iPad2 – “we believe” come nuova pubblicità

La Apple pubblica una nuova pubblicità del suo iPad2 per celebrarne le doti soffermandosi su ciò che per l’azienda stessa il prodotto debba essere. Tecnologia abbinata al divertimento.

iPad2 – la Apple pubblica un manuale d’uso

Per venir incontro agli utenti meno esperti Apple ha deciso di pubblicare un manuale d’uso attraverso cui chiunque potrà conoscere facilmente tutte le funzioni del nuovo iPad2 e godere appieno di tutte le caratteristiche e funzionalità che il nuovo nato può vantare.

E’ possibile scaricare il manuale in PDF a questo link
weiterlesen…

iPad2 – ulteriori video dimostrativi

Considerando che le immagini valgono più di qualsiasi recensione scritta ecco l’ennesimo video di prova dell’iPad2 che cerca di soffermarsi sulle performance che lo contraddistinguono dalla precedente versione e sulla sua estetica, entrambi gli aspetti che lo differenziano sostanzialmente dalla prima versione dello stesso.

In questi altri video vengono rapportati i due tablet confrontando i pro e contro di ognuno.

iPad2 – Fans scatenati in Italia e nel mondo

Scene come queste all’uscita di un nuovo prodotto Apple sono oramai all’ordine del giorno, eppure non può che far sorridere vedere cosa siano disposte a fare migliaia di persone in ogni angolo del mondo pur di essere tra i primi ad accaparrarsi il loro oggetto di culto. Ed è culto la parola esatta per descrivere l’attesa e la pazienza di cui sono disposti a sobbarcarsi pur di ottenere prima di altri il must tecnologico del momento. Del resto per chiunque altro dormire tutta la notte fuori un App Store è qualcosa che sfugge a qualsiasi legge dell’umana comprensione. Ma altrimenti non si chiamerebbe culto.

Caratteristiche del nuovo iPad 2

Caratteristiche del nuovo iPad 2. Oggi parleremo delle caratteristiche del nuovo ipad 2. Prima di tutto introduciamo le sue dimensioni 185,7 mm x 241,2 mm ottime soprattutto per chi ama viaggiare con uno spessore di 88 mm sottilissimo rispetto alla vecchia versione. La parte frontale troviamo la fotocamera per effettuare le video chiamate in più una videocamera posteriore per realizzare foto di discreta qualità. Come tasti esterni troviamo il tasto on/off il tasto Silenzioso/Blocco o rotazione schermo. Il tastino per regolare il volume. In Italia sono disponibili 2 modelli il wi-fi e la versione 3g che variano leggermente di peso. Troviamo 3 versioni quello da 16/32/64 gb.

Caratteristiche del nuovo iPad 2

Lo schermo è  Multi-Touch widescreen lucido retroilluminato LED da 9,7″ (diagonale) con tecnologia IPS
Risoluzione di 1024×768 pixel a 132 ppi (pixel per pollice).Rivestimento oleorepellente a prova di impronte Supporta la visualizzazione simultanea di più lingue e set di caratteri. Il potentissimo processore System-on-a-Chip Apple A5 dual-core a 1GHz su misura, ad alte prestazioni e consumi ridotti. La batteria è la forza di questo dispositivo integrata ricaricabile ai polimeri di litio da 25 watt/ora. Fino a 10 ore di navigazione web via Wi-Fi, riproduzione video o riproduzione audio, ricarica tramite alimentatore o tramite computer via USB. Come ingressi troviamo Connettore dock a 30 pin Minijack stereo da 3,5 mm per auricolari , altoparlante integrato microfono , slot per micro-SIM (modello Wi-Fi + 3G). Nella scatola troverete ovviamente un Pad un cavo da connettore dock a USB un Alimentatore USB da 10W piccola documentazione. Non ci resta che comprare questa spettacolare tecnologia

Caratteristiche del nuovo iPad 2 cosa ne pensi?

iPad2 – costi, date e disponibilità

La Apple ha confermato che sarà il 25 marzo la data prevista per l’entrata in commercio del suo ultimo nato, l’iPad2. Questo per permettere a tutte le migliaia di fedeli appassionati nel mondo di sapere quando e come comprare il loro iPad2. Infatti come testimoniato anche ultimamente ogni qual volta la Apple è solita mettere in commercio un nuovo prodotto migliaia di persone non esistano a mettersi in fila anche per giornate intere fuori all’Appstore più vicino pur di accaparrarsi l’ultimo arrivato della società di Steve Jobs. Inoltre la Apple ha comunicato anche i prezzi per ciascuna delle varie versioni delliPad2, prezzi che è possibile leggere nella tabella sottostante.

iPad2 – l’immancabile parodia

Come per qualsiasi prodotto che entra nell’immaginario collettivo anche per l’iPad 2 è venuto il tempo di una immancabile parodia.

Gli uomini belli hanno un iPad 2

Gli uomini belli hanno un iPad 2. Oggi parleremo di una categoria di persone detta nerd è un termine ovviamente di lingua inglese con cui vengono chiamati chi ha una certa predisposizione per la ricerca intellettuale, ed è al contempo molto solitario e con una più o meno ridotta predisposizione per la socializzazione.

Gli uomini belli hanno un iPad 2

Lo stereotipo vede queste persone affascinate dalla conoscenza, specialmente quella riguardante la scienza e la matematica; i “nerd” sono inoltre considerati poco interessati alle attività sportive e sociali. Anche l’aspetto esteriore è rappresentato da un cliché ben definito: indossano vestiti niente affatto alla moda, spesso tipici di persone più in là con gli anni. Con il tempo soprattutto nell’epoca anni novanta il concetto di nerd iniziò ad avere delle connotazioni positive nell’ambito della società della rete e dei tecnici dei computer, per descrivere orgogliosamente una persona tecnicamente preparata nel campo dell’informatica. Per estensione si iniziò a parlare di nerd anche in relazione a chi aveva avuto un successo finanziario in quei campi. Bill Gates l’inventore del personal computer è stato spesso definito un nerd; ma anche Linus Torvalds, famoso per aver dato origine al kernel Linux nella sua autobiografia scrisse di essere stato un nerd. Il popolare sito di notizie relative all’informatica Slashdot si definisce “News for nerds. Stuff that matters.”  Oggi riportiamo in foto molte persone possessori di un ipad 2 che combaciano con questa categoria.

Gli uomini belli hanno un iPad 2 cosa ne pensi ?

Come girare un video con un iPad2

Che le potenzialità di un Ipad 2 fossero infinite lo si sospettava, eppure pochi si sarebbero aspettati che con uno strumento simile si potessero persino girare dei video musicali. Le immagini del video sono pronte a smentirci. Si tratta del video della canzone Need di Eddy, giovane cantante statunitense pressoché sconosciuta da noi, e dalla qualità delle immagini si nota tutta la cura per cui ci si stenterebbe a credere che sia stato realizzato con semplici iPad. Secondo la casa produttrice appunto il video è stato registrato ricorrendo a quattro diversi iPad 2 richedendo 25 ore di lavorazione complessive e 12 per l’editing delle riprese. Ma guardandolo con più attenzione una domanda sorge spontanea. L’uso volutamente dichiarato dell’iPad rappresenta una nuova tecnica di sperimentazione oppure è solo pubblicità per una cantante che in modo diverso non avrebbe saputo come farsi notare?

Le dieci ragioni per comprare un iPad 2 secondo David Letterman

David Letterman incontrastato anchorman satirico americano ci spiega con il suo solito stile tagliente e ricercato dieci ottimi motivi per possedere un iPad di nuova generazione.

10: uno speciale microchip lo rende obsoleto il 50% più velocemente
9: Apple ve lo venderà a 100$ se dite che vi manda Dave
8: potete usarlo per tagliare le verdure
7: viene venduto con una fotocamera frontale, una sul retro e una nella doccia dei vostri vicini
6: questo è off topic, ma chi compra biglietti per vedere uno show di Charlie Sheen? (Se siete attenti lettori di meme, Sheen è al centro dell’attenzione mediatica per le proprie dichiarazioni legate all’uso di droga)
5: nuova applicazione che rende tutte le stanze profumate di biscotto
4: nessun numero 4; l’autore è ancora in fila per un iPad 2
3: non è forse ora che tu faccia qualcosa per te?
2: al posto di un touch screen, ha un lick screen (ove lick significa leccare)
1: con quest’economia, chi non ha 600 dollari da buttare via?

Al di la delle battute questo ci fa capire come qualsiasi prodotto della Apple riesca ad entrare così facilmente nell’immaginario collettivo. Alla Apple si che sanno come fare marketing!