Il blog dedicato al mondo della tecnologia
Artikel getaggt mit: guida

Come chattare su Facebook con più amici contemporaneamente

Come chattare su Facebook con più amici contemporaneamente. La chat di facebook è una delle funzionalità più utili del famoso social network. Utilità ampliata dalla possibilità di poter chattare con più amici contemporaneamente. Molte volte, infatti, può essere utile poter conversare con più amici nello stesso momento, specie se si devono riferire le stesse cose a più persone o se si desidera semplicemente fare una riunione, comodamente da casa, senza far spostare tutte le persone invitate. Avviare una “multichat” su Facebook è davvero molto semplice: basta iniziare una conversazione con un amico già online e aggiungere tutti gli altri amici cliccando sul simbolo della ruota dentata che troviamo in alto a destra della finestra della chat e scegliere “Aggiungi amici alla chat”. A questo punto si dovrà digitare il nome dell’amico che si vuole invitare alla conversazione e cliccare su “Fine”. Si aprirà quindi una nuova finestra di chat in cui ci saranno entrambi gli amici. È consigliabile aggiungere tutti i membri della chat in un’unica volta, per evitare che si aprano nuove finestre ad ogni nuova partecipazione. Una caratteristiche molto interessante della chat multi-utente di Facebook, è che la persona aggiunta non deve necessariamente essere amica di tutti i partecipanti alla chat, ma solo di chi la invita.

Come aggiornare Ubuntu


Come aggiornare Ubuntu. Il sistema operativo open source Ubuntu targato Linux e prodotto da Canonical, può essere aggiornato in due modi. Quello più semplice richiede solo di aprire il programma “Gestore Aggiornamenti” e una volta caricati gli aggiornamenti da fare basta solo cliccare su “Ok” o “Prosegui”. Un altro modo per aggiornare Ubuntu è farlo tramite Terminale. Anche se questa scelta può risultare un po’ più complicata è molto più efficace e sicura della prima (che molte volte non giunge a termine). Come aggiornare Ubuntu tramite Terminale Prima di iniziare l’aggiornamento del sistema operativo è consigliabile aggiornare i singoli pacchetti presenti in esso. Per fare ciò basta semplicemente aprire il Terminale, digitare “sudo apt-get update” e premere “Invio”. Terminato il processo di aggiornamento dei pacchetti, possiamo procedere con l’aggiornamento del Sistema Operativo. Sempre tramite Terminale digitiamo il seguente comando “sudo apt-get upgrade” e premiamo “Invio”. A questo punto il terminale vi chiederà di inserire la password personale, inseritela e premete invio. Successivamente partirà automaticamente il download di tutti i file necessari per l’aggiornamento, indicandovi in fine il totale dei singoli aggiornamenti effettuati, degli aggiornamenti installati, quelli da rimuovere, il numero degli aggiornamenti da portare a termine, e quanto spazio verrà occupato sul computer dagli aggiornamenti. A questo punto dovrete selezionare “s” (o “yes” in base alla lingua del sistema) o “n” per indicare se si vuole continuare o meno la procedura di aggiornamento. Premendo “s” e quindi “Invio” sceglieremo di continuare. A questo punto il sistema operativo si aggiornerà automaticamente alla versione più recente.

Il Phishing, come riconoscerlo ed evitarlo.

Il Phishing, come riconoscerlo ed evitarlo. Il phising, ormai di moda, è un “ottimo” strumento usato dagli hacker per fare soldi in maniera molto semplice. Basta un sito web, e qualche email per metterlo in atto.. ormai è alla portata di tutti.

Il Phishing, come riconoscerlo ed evitarlo.

Il phishing è uno strumento utilizzato dagli hacker malintenzionati per fare facilmente soldi usando l’ingenuità di molti utenti, sopratutto i meno esperti, in maniera semplice e senza molte difficoltà e basso rischio. Innanzitutto, in cosa consiste il phishing? Semplice, in un sito web identico all’originale, e in una mail falsa.. Nella mail vi viene chiesto con una scusa qualsiasi di andare sul sito falso e loggarvi con i vostri dati di accesso, che verranno spediti in modo instantaneo al truffatore.. Come fare per riconoscere il fake? Prima di tutto.. Banche e siti vari non vi chiederanno mai di fornire la vostra password e dati varii via mail.. neanche via telefono, in quanto loro sono già in possesso di tutti i dati, quindi.. appena vi arriva una mail sospetta andate sul sito originale della banca, scritto a mano nella barra degli indirizzi.. MAI cliccare sui link nelle mail.. anche per evitare spam. Verificate sempre l’indirizzo email da cui vi arrivano le mail.. Se avete qualche dubbio sulla veridicità di una mail non esitate a contattare via mail o per telefono il sito. Altrimenti rischiate di perdere tutti i vostri risparmi..

Il Phishing, come riconoscerlo ed evitarlo.

Facebook Mantenere al sicuro i propri dati

Facebook Mantenere al sicuro i propri dati Il nostro profilo Facebook è il nostro bigliettino da visita del web infatti sono sempre di piu’ i datori di lavoro che si affidano a Facebook per verificare i curricula dei propri dipendenti. Ma non solo per questo, infatti il nostro profilo è pieno di dati personali. Per questo la sicurezza del proprio account è fondamentale. Oggi vi illustrero’ semplici regole per mantenere al sicuro il vostro Face. Prima cosa, la password, deve essere composta da minimo 8 caratteri alfanumerici, lettere maiuscole e minuscole, facile da ricordare ma difficile da indovinare. Evitate di usare date o nomi familiari e parole comuni.

Facebook Mantenere al sicuro i propri dati

Meglio usare qualche parola “strana” che usare il nome del proprio cane ;) Poi, la casella di posta elettronica usata nella registrazione, è necessaria in caso di smarrimento password, non usate mai la stessa password di facebook e se è possibile disattivate la domanda segreta, che, di solito è alquanto banale e facile da indovinare. Attenti al phising, molti malintenzionati creano pagine di login identiche a quella di facebook e contattandovi in chat o via mail tenteranno di farvi eseguire il login su questi siti fasulli. Ricordate, prima di inserire nome utente e password controllate sempre nella barra degli indirizzi se state ancora su Facebook. Utilizzate un buon antivirus e firewall aggiornati costantemente, i nuovi virus sono “specializzati” nel rubare password non solo di Face ma anche di conti bancari. Non installate software per “migliorare” Facebook, spesso contengono Keylogger in grado di registrare tutto quello che scrivete. Non utilizzate computer pubblici per collegarvi, potrebbero essere compromessi da malware vari. Attivate la notifica degli accessi via sms, così saprete sempre in modo istantaneo se qualcuno entra nel vostro account. Cambiate regolarmente la vostra password almeno una volta al mese, e ultimo consiglio, usate il buon senso, non cliccate su link di dubbia provenienza ed evitate di installare software da siti qualsasi. Basta poco per rendere sicuro il vostro account :)

Facebook Mantenere al sicuro i propri dati cosa ne pensi?

Come eliminare dal computer un virus con una scansione

Ecco una semplice guida su come poter eliminare sul proprio computer un virus, attraverso una semplice scansione. Io consiglio l’utilizzo di un programma gratuito e facilmente scaricabile “Avast Antivirus Free“.

Questo antivirus risulta molto completo e funzionale grazie ad alcuni moduli, chiamati Provider, che ricoprono un ruolo indipendente ed hanno il compito di monitorare il sistema quando vengono utilizzati i programmi più comuni (messenger plus, chrome, explorer, emule e posta elettronica) che in moltissimi casi sono artefici della diffusione dei virus. L’antivirus per essere utilizzato con licenza free.

Avast antivirus è un programma più pesante in termini di risorse utilizzate rispetto a molti altri programmi simili quindi è vivamente consigliabile di installarlo su PC dotato di molta memoria e una CPU di ultima generazione. E’ utile ricorda che è disponibile il supporto della lingua italiana sia nel programma che nella guida in linea, indispensabile per poter risolvere alcuni problemi che possono essere riscontrati nell’utilizzo di questo programma.

Un consiglio indispensabile per poter mantenere il vostro sistema sempre immune da virus è l’aggiornamento frequente dell’archivio virus, per poter individuare fin da subito i nuovi virus.

L’installazione e semplice ed intuitiva, per poter scaricare questo programma andate su Scarica avast

Guida su come tagliare un mp3 Online

Per tagliare un mp3 abbiamo bisogno di programmi da installare sul proprio computer. Invece è possibile utilizzare uno strumento direttamente online con Mp3Cut . Bastano solamente 3 passi per tagliare il nostro file mp3.

Ecco la guida su come Utilizzare Mp3Cut

Prima di tutto bisogna accedere alla homepage di Mp3Cut, selezionare il file dal nostro computer con il bottone “Upload MP3” ed attendiamo il caricamento upload;
Una volta caricato il file.
Selezioniamo la parte che dobbiamo tagliare attraverso gli indicatori;
Clicchiamo il bottone “Split and Downloade salviamo il file mp3 direttamente sul nostro computer.
Mp3Cut è completamente gratuito e non richiede nessuna registrazione per poterlo utilizzo. Grazie a questo sito potremo creare, suonerie per cellulare, e tantissime altre cose.

Sito: www.mp3cut.net

Buon utilizzo

Guida come inviare file di grandi dimensioni con gmail

Ad ogni fine party nasce lo stesso problema. Molte foto scattate, e molti amici a cui mandarle, condividerle e chiederle. Il problema è che con le digitali di oggi, ogni singola foto supera i 5MB o più. Quindi come inviare i file di grandi dimensioni con i classici servizi mail?

La soluzione più rapida e semplice sarebbe la condivisione via Facebook. Ma troviamo problemi relativi alla privacy, e perdita di qualità.

La soluzione ideale è usare un servizio che offra un ottima quantità di spazio a disposizione per poter inviare in allegato centinaia di foto. Un sito ideale è il servizio gmail di google, che offre uno spazio quasi illimitato.

Di seguito riporto alcuni servizi web:

Gmail.com – Mandare email grandi.

- Virgilio.it – Inviare files di grandi dimensioni

- Libero.it – Inviare file di grosse dimensioni

Bypass blocco megavideo 72 minuti

Bypass blocco megavideo 72 minuti

Tutti i link di film che trovate nel web che trasmette contenuti in streaming sono ospitati su Megavideo. Ogni giorno migliaia e più di utenti visualizzano una qualsiasi cosa in streaming,e a tutte queste migliaia di persone ogni giorno appare lo stesso messaggio di blocco dopo 72 minuti di visione di film,cartoni o serie TV.  Nuovo metodo Agosto 2011: duplicare (o triplicare, se il film è troppo lungo) la pagina del film stesso, avendo tuttavia l’accortezza di spostare il cursore della riproduzione 60 minuti avanti ad ogni finestra. Per farla più semplice avremo dunque: Prima finestra: la lasciamo al tempo 00:00:00; Seconda finestra: spostiamo il cursore a 01:00:00; Terza finestra: spostiamo il cursore a 02:00:00 (eventualmente);  E così via, in base al tempo che impiegate a coprire tutto il film. Una volta che incontrerete il blocco ponetevi off-line e riprendete dalle finestre successive!

Bypass blocco megavideo 72 minuti

Esistono nel web numerosi servizi che consentono di superare quel fatidico messaggio di blocco per guardare film in streaming senza limiti di tempo ed in maniera totalmente gratuita.

Il sito Bypass blocco megavideo 72 minuti funziona oltre per Megavideo anche per Veoh,è completamente in italiano,quindi se avrete problemi sarete subito in grado di risolverlo.

Link: VideoNoLimits

Bypass blocco megavideo 72 minuti cosa ne pensi?

Link animati per facebook da condividere

Oggi vedremo come creare delle Gif animate online, e inserirle su Facebook. Ci sono però alcune regole da rispettare per poter utilizzare le gif animate su facebook.

- Crea una nuova nota

Vai sotto la tua foto in bacheca e se non visualizzi Note allora clicca su “Altro…” e poi ovviamente su Note. In alto a destra trovi “Scrivi una nota”

- Metti il titolo che vuoi

- Nel campo TESTO fai così:

O trovi una gif che ti piace su Glitter Graphic e incolli il codice HTML che ti da la pagina della gif singola appena cercata ( il codice è in fondo prima dei commenti degli utenti ) direttamente nel campo Testo

Oppure trovi una gif animata online come spiegato nel resto di questo post e prelevi solo l’url ovvero http://www.ec-esemp.gif che incollerai nel tag img src:

< img src=”urldellgifanimat” >

Quindi quello che incollerai nel campo testo sarà:

Il testo che vuoi inserire, poi vai a capo e metti il codice html della gif ovvero:

< img src=”http://www.ec-esempio.gif” >

Pubblica e soprattutto condividi la nota appena creata perchè solo se la condividerai vedrai la gif animata muoversi!

Questo è quanto, tuttavia alcuni tipi di gif animate non si muovono e non saprei proprio il perchè! Tutte quelle presenti su Glitter Graphic sembrano funzionare!

RIPORTIAMO ALCUNI SITI DI GIF ANIMATE:

- aliworld

- ilovegif

- gifandgif

- gifanimategratis