Il blog dedicato al mondo della tecnologia
0
 

Rubate oltre 6 milioni di Password sul sito Linkedin

Banner

In questi giorni si è diffusa la notizia del furto di oltre 6,5 milioni di password di account del sito linkedin , gli hackers hanno pubblicato su un forum russo le password, comunque criptate con l’algoritmo SHA-1, chiedendo aiuto a tutta la comunità per riuscire a decifrare le password. L’attacco è stato confermato dagli amministratori del sito, la lista contiene password criptate ma che possono essere facilmente decifrate ed essere cosi utilizzate da malintenzionati per rubare gli account degli utenti. Si tratta di un episodio molto grave per il social network dei professionisti anche se interessa una piccola percentuale degli utenti quasi il 4,6 % . Questo attacco ha svelato un grave errore nella protezione delle password. Il furto di identità del proprio account potrebbe influenzare negativamente la propria reputazione, pensate ad un utente iscritto a Linkedin che di professione si occupa di sistemi di sicurezza di rete al quale viene sottrata la password una vera e propria barzelletta. Gli account coinvolti sono stati bloccati da Linkedin che invierà una email agli utenti in modo che possano modificare le password.
Inoltre è disponibile anche un utile servizio Linkedin che permette di scoprire se la propria password rientra tra quelle trapelate.

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli:

  1. YouPorn è stato attaccato oltre 5000 email rubate
  2. Twitter – sono 3 milioni le domande poste al mese sul social network
  3. Oltre 600.000 mila Mac infettati da malware
  4. Facebook – sono 250 milioni gli utenti che si connettono col cellulare
  5. eBook – approvata in Francia una legge sul prezzo unico
Banner
Scritto da il 07.06.2012 alle 12:08
Tags:
 

Scrivi il tuo commento...