Il blog dedicato al mondo della tecnologia
1
 

Autistici.org libertà di pensiero senza alcuna censura

Banner

Autistici.org libertà di pensiero senza alcuna censura. Il servizio gratuito ed anonimo, completamente italiano contro ogni forma di censura, siate liberi di pubblicare, di criticare, di difendere la vostra libertà di pensiero. Aboliamo la censura gratuita del web. Grazie a questo servizio avrete email, siti web e mailing list anonime.

Autistici.org libertà di pensiero senza alcuna censura.

Oggi vi presento una piattaforma non molto conosciuta, ma molto utile per tutti quelli che hanno necessità di condividere materiale “scomodo” per alcuni.. Materiale con cui molto spesso si va’ verso la censura. Ecco, proprio questo è il punto, Autistici.org offre blog, email, spazio web, in modo gratuito in modo anonimo e libero dalla censura, vera libertà di pensiero. Il sito è mantenuto tutto da offerte di privati, e i collaboratori lavorano gratuitamente per esso. Il servizio dispone di molti server dislocati in varie parti del mondo, così non sono soggetti a leggi “locali”. Il sito è nato nel 2001, e ad oggi sono oltre 5000 le caselle email gestite da loro, 500 i siti ospitati e oltre 700 mailing list. Tra i servizi che offre, troviamo un anonymous remailing, un servizio di scambio email anonimo. Il sito ogni anno ha spese per oltre 13000 euro, e serve una mano di tutti per mantenerlo. Per richiedere un servizio, basta andare nell’apposita pagina, nel giro di qualche giorno un amministratore provvederà dapprima ad attivarmi una casella email anonima, poi il servizio richiesto. Attenzione pero’, non pensate che il servizio sia al di fuori delle leggi! Se pubblicate materiale illegale sarete voi stessi a subirne le conseguenze, il servizio è solo contro la censura!

Link : Autistici.org

Autistici.org libertà di pensiero senza alcuna censura

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli:

  1. Il governo Obama contro la censura cinese
  2. YouPorn è stato attaccato oltre 5000 email rubate
  3. Come trovare una canzone di cui non si ricorda il nome
  4. Trovare video divertenti sul web
  5. In un’infografica Microsoft la storia delle Email
Banner
Scritto da il 28.02.2012 alle 14:35
Tags: / / / / /
 

Scrivi il tuo commento...