Il blog dedicato al mondo della tecnologia
0
 

Microsoft e l’acquisto di Skype

Banner

Una notizia che lascia impreparati. Se fino a pochi giorni fa si riteneva che fossero Facebook e Google le principali società desiderose di acquistare Skype, è notizia di oggi che la Microsoft avrebbe presentato ufficialmente una proposta di acquisto pari ad otto miliardi di dollari per accaparrarsi il leader del settore VoiP. Cifra ben più alta rispetto le altre società e che pone Microsoft in pole position. Il probabile acquisto di Skype rappresenta la più grande acquisizione economica nella storia di Microsoft, nonchè una scelta coraggiosa ma tale da delineare quali siano gli intenti futuri della società fondata da Bill Gates. Per bocca di Steve Ballmer, amministratore delegato Microsoft, questa rappresenta una scelta giusta per cercar di espandere gli interessi della società anche verso il web, trampolino di lancio fondamentale ed immensa fabbrica di potenziali profitti. Continua dicendo che “l’acquisto di Skype, un servizio che collega milioni di utenti in tutto il mondo grazie alle chiamate audio e video su internet, darebbe un marchio riconosciuto a Microsoft in un momento in cui sta lottando per ottenere più trazione nel mercato consumer“ e da ciò traspare non solo la voglia della socità di espandersi sul web ma anche nel settore degli smarthphone preannunciando una possibile integrazione di Skype in Windows Phone 7.

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli:

  1. Facebook vorrebbe comprare Skype
  2. Microsoft annuncia internet explorer 9
  3. Apple sconfigge nei guadagni Microsoft
  4. Vendute 350 milioni di licenze per Windows 7
  5. Microsoft Reader – il miglior modo per leggere un eBook
Banner
Scritto da il 10.05.2011 alle 11:54
Tags:
 

Scrivi il tuo commento...