Il blog dedicato al mondo della tecnologia
0
 

Micorsoft contro Google – ennesimo scontro

Banner

Microsoft e Google tornano a scontrarsi. Non è la prima volta e non sarà l’ultima. Ma quando un’azienda cerca di imporre il suo volere monopolistico sulle altre lo scontro diventa inevitabile. Ad animare gli animi questa volta è la denuncia da parte della Microsoft che accusa Google di avere una posizione monopolistica nel mercato adottando atteggiamenti volti esclusivamente a danneggiare o impedire la competitività con altre aziende. Rivolgendosi all’antitrust della comunità europea Microsoft spera di cercar di limitare l’immenso potere che Google esercita da anni incontrastato nella rete. Basti pensare che Google possiede il 95% della quota di mercato per quanto riguarda la ricerca sul web. Nella sua denuncia la Microsoft pone l’attenzione su alcune limitazioni che Google esercita in modo pressochè incontrastato, come ad esempio il rendere spesso inaccessibile la ricerca di video YouTube da parte di altri motori di ricerca (ricordando che Bing è un motore di ricerca della Microsoft) quindi, sempre per bocca dei portavoce Microsoft, tale atteggiamento ostracistico limiterebbe la libertà degli utenti nonchè la libertà imprenditoriale. Dalle dichiarazioni rilanciate da entrambe le società sembra proprio che nessuna voglia fare un passo indietro. Non resta che aspettare la decisione della Comunità Europea.

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli:

  1. Storia di Micorsoft – Paul Allen la racconta su Vanity Fair
  2. Google +1 l’anti “like” di Facebook
  3. Yahoo! – sentenza italiana contro i link a siti pirata
  4. Google Music – presto possibile il lancio
  5. Google dice basta ai siti indesiderati
Banner
Scritto da il 01.04.2011 alle 12:59
Tags: /
 

Scrivi il tuo commento...