Il blog dedicato al mondo della tecnologia
0
 

Internet come traino per l’economia europea

Banner

Numeri alla mano è innegabile che internet negli ultimi dieci anni, cioè da quando è divenuto disponibile per la gran parte della popolazione mondiale occidentale, abbia cambiato le regole di gioco in svariati settori. Dalle relazioni sociali a quelle economiche. Ed è proprio sul lato economico che soffermiamo la nostra attenzione. Confrontando statistiche recente con quelle di decenni passati ciò che salta immediatamente all’occhio è quanto l’economia sia stata influenzata direttamente o meno dal fenomeno internet e quanto internet stesso abbia condizionato svariate tipologie di transazioni economiche, bancarie e finanziarie. Risulta chiaro anche ai non esperti del settore come il numero di colore che vendono e che comprano attraverso la rete sia giornalmente in continua espansione e quello che sembrava solo un fenomeno elitario ormai ha preso piede su scala globale. Chiunque usa internet con assiduità presto o tardi inizierà a comprare o vendere qualcosa attraverso siti specializzati, in primis ebay, questo dimostra come quello che fino a pochi anni fa era appannaggio di pochi ormai si sia trasformato in un fenomeno sempre più crescente. Ciò è testimoniato anche dal numero in continua espansione di aziende che decidono di vendere i propri prodotti attraverso internet consapevoli che il ritorno pubblicitario e di immagine darà loro i frutti sperati, o almeno si spera. In questa sede inoltre ci interessava approfondire il fenomeno commerciale legato ad internet per quanto riguarda il territorio europeo che per ovvie ragioni si è interessato con largo ritardo rispetto agli USA, patria fondatrice di internet, dove la vendita di prodotti attraverso la rete è diventata praticamente la prassi, che si tratti di abbigliamento od elettronica ormai non fa più alcuna differenza. In questo l’Europa si sta mettendo pian piano alla pari avendo capito che in un mercato globale senza barriere come quello in cui viviamo il non accettare il cambiamento rappresenta un fattore di inevitabile sconfitta. Inoltre secondo le statistiche l’Italia per quanto riguarda il commercio telematico in Europa è ventisettesima. Una posizione che si spera sarà presto aggiornata nel corso degli anni.

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli:

  1. Microsoft annuncia internet explorer 9
  2. Internet è la più grande macchina per spiare il mondo
Banner
Scritto da il 18.03.2011 alle 19:59
Tags: /
 

Scrivi il tuo commento...