Il blog dedicato al mondo della tecnologia

I’mOK – l’aiuto ideale per i genitori apprensivi

Banner

L’apprensione verso i figli adolescenti è una caratteristica che contraddistingue qualsiasi tipologia di genitore. Nel bene e nel male. Chi prima, chi dopo, tutti prima o poi una volta nella vita avranno subito le classiche domande del tipo “con chi vai? dove? quando torni?” Domande che spesso risultavano piuttosto fastidiose considerando anche l’altissima percentuale di adolescenti munita di cellulare e quindi reperibile ovunque si trovino. A venire incontro ai genitori dalla preoccupazione facile viene incontro un’applicazione per smartphone chiamata I’mOK attraverso cui, con il semplice utilizzo di un cellulare di nuova tecnologia, sarà possibile essere aggiornati su cosa facciano o non facciano i propri figli. L’applicazione funziona in modo semplice. I ragazzi dovranno scegliere di condividere o meno determinate informazioni con i propri genitori, quali orari o posizione, e in cambio riceveranno premi concordati preventivamente con gli stessi. Un do ut des in piena regola che ha quasi il sapore del ricatto e chi ci dimostra, semmai ce ne fosse il bisogno, come un sano e reciproco rapporto di fiducia tra genitori e figli raramente è disinteressato.

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli:

  1. Facebook e la modifica dei commenti
  2. Facebook le cose che è meglio non pubblicare
  3. Pre-adolescenti Europei – il 40% è su Facebook
  4. Retrosexual – la sindrome dell’ex su Facebook
  5. Zapatero risponde su Youtube
Banner
Scritto da il 06.05.2011 alle 11:45
Tags: /
 

Scrivi il tuo commento...