Il blog dedicato al mondo della tecnologia
0
 

Gli uomini belli hanno un iPad 2

Banner

Gli uomini belli hanno un iPad 2. Oggi parleremo di una categoria di persone detta nerd è un termine ovviamente di lingua inglese con cui vengono chiamati chi ha una certa predisposizione per la ricerca intellettuale, ed è al contempo molto solitario e con una più o meno ridotta predisposizione per la socializzazione.

Gli uomini belli hanno un iPad 2

Lo stereotipo vede queste persone affascinate dalla conoscenza, specialmente quella riguardante la scienza e la matematica; i “nerd” sono inoltre considerati poco interessati alle attività sportive e sociali. Anche l’aspetto esteriore è rappresentato da un cliché ben definito: indossano vestiti niente affatto alla moda, spesso tipici di persone più in là con gli anni. Con il tempo soprattutto nell’epoca anni novanta il concetto di nerd iniziò ad avere delle connotazioni positive nell’ambito della società della rete e dei tecnici dei computer, per descrivere orgogliosamente una persona tecnicamente preparata nel campo dell’informatica. Per estensione si iniziò a parlare di nerd anche in relazione a chi aveva avuto un successo finanziario in quei campi. Bill Gates l’inventore del personal computer è stato spesso definito un nerd; ma anche Linus Torvalds, famoso per aver dato origine al kernel Linux nella sua autobiografia scrisse di essere stato un nerd. Il popolare sito di notizie relative all’informatica Slashdot si definisce “News for nerds. Stuff that matters.”  Oggi riportiamo in foto molte persone possessori di un ipad 2 che combaciano con questa categoria.

Gli uomini belli hanno un iPad 2 cosa ne pensi ?

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli:

  1. Come frullare il proprio iPad 2
  2. Video ufficiale del nuovo iPad 2
  3. I bambini che usano l’iPad – e un chissenefrega non ce lo mettiamo
  4. Come girare un video con un iPad2
  5. Le dieci ragioni per comprare un iPad 2 secondo David Letterman
Banner
Scritto da il 21.03.2011 alle 21:52
Tags: /
 

Scrivi il tuo commento...