Il blog dedicato al mondo della tecnologia

Facebook: un motore di ricerca all’interno del social network

Banner

Facebook: un motore di ricerca all’interno del social network L’inventore di Facebook, Mark Zuckerberg, sta idealizzando l’inserimento di un motore di ricerca all’interno del famoso social network. Diverse fonti affermerebbero che, almeno inizialmente, tale motore di ricerca sarebbe solo all’interno del social, ed in seguito espanso sull’intero world wide web.

Facebook: un motore di ricerca all’interno del social network

Tale innovazione aprirebbe a Facebook le porte ad un grandissimo business: un giro di affari legato alle pubblicità sul web, simile a Google AdWords. Un concepimento di tale portata porterebbe l’invenzione di Zuckerberg a pari livello di popolarità e importanza del colosso Google, mettendo probabilmente in crisi quest’ultimo. Secondo alcune indiscrezioni, fra le figure che faranno parte del Team per lo sviluppo del motore di ricerca dovrebbe esserci Lars Rasmussen, conosciuto nell’ambiente per aver partecipato alla realizzazione di Google Maps e Google Wave. Presenza che rappresenterebbe un’ulteriore “colpo basso” nei confronti dei colleghi di Mountain View e per lo stesso Google. Quest’ultimo, entrato da poco nella sfera dei social network, con Google Plus, e con l’intendo sferrare un attacco al re dei social, si vede adesso contraccambiare la mossa con moneta decisamente maggiore. Bisogna considerare a tal proposito che, anche se Google coinvolge quasi tutti gli utenti del mondo, Facebook attira maggiore partecipazione. Facebook: un motore di ricerca all’interno del social network L’inventore di Facebook, Mark Zuckerberg, sta idealizzando l’inserimento di un motore di ricerca all’interno del famoso social network. Diverse fonti affermerebbero che, almeno inizialmente, tale motore di ricerca sarebbe solo all’interno del social, ed in seguito espanso sull’intero world wide web. Tale innovazione aprirebbe a Facebook le porte ad un grandissimo business: un giro di affari legato alle pubblicità sul web, simile a Google AdWords. Un concepimento di tale portata porterebbe l’invenzione di Zuckerberg a pari livello di popolarità e importanza del colosso Google, mettendo probabilmente in crisi quest’ultimo. Secondo alcune indiscrezioni, fra le figure che faranno parte del Team per lo sviluppo del motore di ricerca dovrebbe esserci Lars Rasmussen, conosciuto nell’ambiente per aver partecipato alla realizzazione di Google Maps e Google Wave. Presenza che rappresenterebbe un’ulteriore “colpo basso” nei confronti dei colleghi di Mountain View e per lo stesso Google. Quest’ultimo, entrato da poco nella sfera dei social network, con Google Plus, e con l’intendo sferrare un attacco al re dei social, si vede adesso contraccambiare la mossa con moneta decisamente maggiore. Bisogna considerare a tal proposito che, anche se Google coinvolge quasi tutti gli utenti del mondo, Facebook attira maggiore partecipazione.

Facebook: un motore di ricerca all’interno del social network cosa ne pensi?

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli:

  1. Google – aggiunto anche Facebook nella ricerca in tempo reale
  2. Google – il futuro è nel social
  3. Social network – la nuova frontiera del marketing
  4. Facebook e Cina – in arrivo un nuovo social network
  5. Dietrofront di Facebook – il social network resterà vietato per gli under 13
Banner
Scritto da il 05.04.2012 alle 12:50
Tags: /
 

Scrivi il tuo commento...