Il blog dedicato al mondo della tecnologia
0
 

Guida utorrent p2p come configurarlo

Banner


in maniera facile e veloce. Utorrent è il client più utilizzato del web, grazie alla sua velocità di download e per il suo archivio quasi illimitato. Ricordiamo che chi condivide e scarica materiale coperto da diritti d’autore è perseguibile penalmente. Vantaggi 1) velocità che può arrivare fino ai 250 kb/s, 2) usa pochissime ram e risorse del computer 3) nessuna pubblicità 4) pochi fake. Svantaggi 1) Pochi file in italiano 2) Difficoltà nel rintracciare le fonti.

Siti guida utorrent p2p:

http://www.youtorrent.com 

http://www.tntvillage.org/

- http://thepiratebay.org/

-  http://torrentz.eu/

Guida installazione e configurazione di utorrent:

Scaricare l’ultima versione dal sito ufficiale  (Aprite il file appena scaricato e scegliete il percorso di installazione).

Cliccare quì e scaricare il Language Pack (Copiate il file scaricati in solitamente in c:\programmi\utorrent).

Riavviare utorrent p2p.

Entrate nella scheda “Connessione“, ed inserire in “Porta usata per le connessioni in entrata” la porta  TCP che avete precedentemente aperto se avete un router e deselezionate “Abilita mappatura porte UPnP” e “Abilita mappatura porte NAT-PMP“. Laciare invariato se avete un modem.

Nella scheda “Banda“, in “Velocità massima di UL“, specificare la banda che volete rendere disponibile per l’upload: è consigliabile non più di 20 KB/s .

Ecco un video dove potrete vedere in maniera pratica la configurazione

Video guida utorrent p2p è finita non ci resta che augurarvi buon download

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli:

  1. Guida su come tagliare un mp3 Online
  2. Programmi per scaricare musica e film gratis velocemente
  3. WinRar : guida ad una compressione….estrema!
  4. Guida come inviare file di grandi dimensioni con gmail
  5. Guida per scaricare musica mp3 gratis senza attesa
Banner
Scritto da il 30.07.2011 alle 22:32
Tags:
 

Scrivi il tuo commento...