Il blog dedicato al mondo della tecnologia
0
 

Google dice basta ai siti indesiderati

Banner

Continuando nella filosofia di garantire una costante e migliore qualità del prodotto offerto Google ha deciso di mettere a disposizione, per ora solo per il mercato inglese, una nuova opzione che permetterà di selezionare qualsivoglia sito indesiderato da parte dell’utente, tale da permettere una facile ed immediata esclusione dello stesso da ricerche future, evitando inutili e dannose perdite di tempo e riuscendo altresì a circoscrivere siti che di volta in volta, per ogni singolo utente, risulteranno sgraditi e quindi non meritevoli di essere presenti nelle sue future ricerche. Tale funzione sarà appunto rivolta ad ottimizzare le ricerche favorendo i gusti degli internauti. per ora il numero di siti che sarà possibile bloccare è di 500. solo il tempo dirà se si tratti di un numero ragguardevole o esiguo.

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli:

  1. XXX – scatta la rivoluzione dei domini per i siti porno
  2. Chrome 10: nuova versione di casa Google
  3. Facebook cuori infranti
  4. Steve Jobs come possibile CEO di Google
  5. Google vs Cina – la guerra continua
Banner
Scritto da il 21.03.2011 alle 20:14
Tags: /
 

Scrivi il tuo commento...