Il blog dedicato al mondo della tecnologia
0
 

Chromebook- Google e il suo notebook

Banner

Tra le novità che hanno destato più curiosità durante l’annuale conferenza Google I/O c’è stato il Chromebook, il neonato pc portatile di casa Google. E dopo continui rinvii e smentite ecco che finalmente prende forma il notebook nel quale i vertici dell’azienda di Mountain View ripongono numerose aspettative. Esteticamente si presenta simile a molti altri prodotti in commercio ma ciò che lo differenza dagli altri è l’utilizzo di un sistema operativo appositamente ideato e definito Chrome OS e che permetterà di svolgere qualsiasi funzione che normalemente si farebbe su disco rigido, senza la necessità di una vera memoria fisica, tutte le operazioni si potranno effettuare attraverso il web, riducendo di conseguenza i tempi di caricamento di qualsiasi applicazione. Sarà disponibile per la vendita dal 15 giugno in in USA, Regno Unito, Francia, Germania, Paesi Bassi, Italia e Spagna a cui probabilmente seguiranno altri. Tra le caratteristiche abbiamo un avvio immediato, circa otto secondi, e in grado di aggiornarsi continuamente attraverso il web migliorando quindi in velocità e prestazioni ed evitando all’utente fastidiose operazioni di cui, come affermato, se ne occuperà Google in automatico. Per ora i notebook che supporteranno Chrome OS saranno Acer e Samsung, le prime due aziende ad aver accettato la collaborazione con Google. Una mossa quella del colosso informatico con cui mira ad entrare con prepotenza in un settore, quello del sistemi operativi, che vende ancora in Microsoft il leader mondiale indiscusso.

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli:

  1. Google festeggia i 150 anni d’Italia a modo suo
  2. Angry Birds sbarca su Google Chrome
  3. Google Chrome e la sua continua ascesa
  4. Google – il futuro è nel social
  5. Google I/O 2011
Banner
Scritto da il 13.05.2011 alle 12:23
Tags: /
 

Scrivi il tuo commento...