Il blog dedicato al mondo della tecnologia
0
 

Pagina Fb Lauretta – Il mondo non sentiva bisogno dell’ennesimo idiota di turno

Banner

E’ inevitabile affrontando l’argomento Facebook dover parlare di quella sconfinata fauna di utenti che lo popolano. E nella maggior parte dei quali le parole non sarebbero certo di stima. Non stupisce in tal senso l’ennesima trovata stupida e fuori luogo di cui non si sentiva il bisogno. Ci riferiamo alla creazione di una pagina Facebook dedicata ad una fantomatica Lauretta, nome palesemente fasullo come le immagini che la ritraggono, nella quale vengono espressi pareri sulla violenza indiscriminata sugli animali. Ciò che preoccupa non è l’idiozia che contraddistingue i realizzatori della “pagina fan” ma che una pagina simile sia riuscita ad avere in poco tempo oltre 8000 fans. Segno questo che conduce di conseguenza a pensare come siano tanti, troppi, quelli che oltre al cattivo gusto ignorano come l’apologia di tali reati (perchè di reati si tratta) possa portare a conseguenze di natura penale. Facebook come molti sapranno non è nuovo a questi casi. Sono frequenti purtroppo le pubblicazioni di pagine che inneggiano al nazismo, al fascismo, allo stupro o alla pedofilia. Ma al di là della stupida goliardia di alcune di queste pagine non ci si può non soffermare su un concetto di disagio che coinvolge una determinata fetta di utenti di Facebook, e considerando la sua popolarità anche della società stessa. Perchè al di la di uno stupido scherzo un certo tipo di comportamenti, anche solo decantati, conduce a conseguenze anche nella vita vera, come siamo abituati a leggere drammaticamente sui quotidiani o guardando i telegiornali. Per questo dovrebbe essere briga di ogni utente segnalare in modo repentino e opportuno la presenza di pagine del genere.

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli:

  1. Everyday – l’applicazione di cui non si sentiva il bisogno
  2. La Serie A arriva su Facebook
  3. Obama live su Facebook
  4. Apple ovunque sul mercato : anche nel mondo console!
  5. Programma aggiornamenti pagine Facebook con Postcron
Banner
Scritto da il 18.04.2011 alle 12:54
Tags:
 

Scrivi il tuo commento...