Il blog dedicato al mondo della tecnologia
0
 

Facebook strumento di spionaggio – la nuova accusa di Assange

Banner

Non si sentiva parlare del fondatore di Wikileaks, Julian Assange da un po’ ed ecco quindi nuove dichiarazioni del fondatore del sito che più di altri ha portato a galla le magagnie dei governi più potenti del mondo. L’occasione è un intervista per l’emittente di Mosca “Russia Today” e le dichiarazioni non mancheranno di creare un vestapio come si è soliti quando Assange si riferisce a questo o a quell’evendo specifico. “Facebook è il più spaventoso strumento di spionaggio mai inventato” una dichiarazione secca e concisa per Assange in cui afferma che il popolare social network negli anni sia diventato una vera e propria manna per gli 007 di tutto il mondo. Infatti sempre secondo il giornalista molti servizi segreti userebbero appunto Facebook per prendere informazioni su cose o persone violando palesemente la privacy delle stesse senza che queste ultime nè possano accorgersene nè di conseguenza scoprirlo. Il modo perfetto per ottenere informazioni con il minimo sforzo. Sembra che sia questo per le intelligence mondiali il social network grazie al quale si sarebbero ridotti notevolmente sia i tempi che le modalità per ottenere informazioni ritenute rilevanti. E’ su questo che Assange cerca di mettere in guardia gli utenti, perchè al di là di vere o presunte paure che siano, se un governo decide di violare la privacy dei suoi cittadini in nome di una non ben chiarita sicurezza nazionale c’è poco che gli stessi possano fare per proteggere se stessi, le loro informazioni e di conseguenza la loro vita privata. Iscriversi a Facebook è inconsapevolmente come lavorare per i servizi segreti, snellendo e semplificando il loro lavoro e rendendo tutti dei potenziali obiettivi, è questo che intende sottolineare Assange per cui non è l’utilizzo in sè di Facebook ad essere sbagliato ma la mancanza di consapevolezza che l’iscrizione comporta.

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli:

  1. Facebook elimina lo strumento per convertire i profili
  2. Trova i tuoi amici – nuova funzione per Facebook
  3. Apple accusa la Samsung di copiare i suoi prodotti
  4. Pulsante Invia – nuova funzione per Facebook
  5. eBook, strumento di elitè o vera rivoluzione
Banner
Scritto da il 04.05.2011 alle 19:21
Tags: /
 

Scrivi il tuo commento...