Il blog dedicato al mondo della tecnologia

Facebook impedisce di esportare i contatti su Google+

Banner

Forse solo per curiosità o forse no, sta di fatto che dal suo lancio Google + ha destato particolare interesse da parte di milioni di internauti al mondo, incuriositi dal via vai di voci circolanti in merito al social network di casa Google. Ciò può essere testimoniato anche dal numero di inviti richiesti per provare la versione beta della piattaforma digitale, inviti limitati per permettere appunto agli sviluppatori di testare con tutta calma i pregi e i difetti del prodotto prima della sua effettiva e globale messa on line aperta a chiunque.
I fortunati possessori di inviti, per evitare di dover aggiungere contatto per contatto, in molti casi hanno preferito utilizzare l’applicazione del browser Google Chrome denominata Facebook Friend Exporter, applicazione, che come lascia intuire il nome stesso, permette di esportare i propri contatti su Gmail, quindi di conseguenza anche su Google+. Opzione, quest’ultima, che nelle ultime ore non è stata vista di buon occhio da Facebook. Infatti è stato deciso di bloccare l’applicazione in modo tale da impedire l’esportazione dei contatti. Strategia che ha lo scopo di rendere molto più noioso e sconveniente l’aggiunta di contatti da Facebook a Google+. Un comportamento a prima vista anche piuttosto infantile che ha il solo scopo di cercar di limitare quanto più possibile l’interesse degli utenti per il neonato social network. In Facebook si sono limitati a dichiarare che l’applicazione sia stata bloccata per evitare violazioni dei termini di uso, quindi per evitare che utenti potessero raccogliere dati ed informazioni relative al social network con l’ausilio di applicazioni estraee a Facebook. Una dichiarazione di facciata bella e buona che mostra come sia chiara la paura di Facebook che Google+ possa diventare un concorrente più pericoloso del previsto.

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli:

  1. Facebook e le presunte false voci su Google
  2. eBay, Facebook e Google denunciano il Governo Francese
  3. Google – aggiunto anche Facebook nella ricerca in tempo reale
  4. Google +1 l’anti “like” di Facebook
Banner
Scritto da il 06.07.2011 alle 13:24
Tags: / /
 

Scrivi il tuo commento...