Il blog dedicato al mondo della tecnologia
0
 

Aaron Sorkin e la sua visione di Facebook

Banner

Il mondo ha imparato a conoscerlo attraverso le sue sceneggiature. Aaron Sorkin, 50 anni, vincitore quest’anno dell’oscar per la miglior sceneggiatura non originale per The Social Network, il film che lo ha consacrato, semmai ce ne fosse bisogno, tra gli sceneggiatori migliori di tutta Hollywood. Proprio per questo fa sorridere la notizia che lo stesso Sorkin si sia recentemente cancellato dal social network e per sua stessa ammissione di non averlo mai amato eccessivamente, ma usato in passato come valida ispirazione per la stesura della sceneggiatura del film che avrebbe diretto Fincher. L’occasione per la sua dichiarazionr pubblica è stato il Cannes Lions International Festival of Creativity.
“La mia opinione sui social network? Quella di un vecchio brontolone” le parole di Sorkin che aggiunge “se devo essere sincero, mi piace considerarmi tra quelli che si definiscono nemici della tecnologia” dichiarazione che al di là della facile ironia celano ben altre motivazioni. Infatti sembrerebbe che lo sceneggiatore sia stato vittima di ripetuti attacchi da parte di uno stalker il che gli avrebbe fatto prendere la decisione di cancellarsi dal social network al fine di evitare ulteriori fastidi. Prima di lui al riguardo c’erano state anche le dichiarazione del protagonista del film, quel Jesse Eisenberg che nella pellicola interpretava il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg e che sottolineò il suo disprezzo nei confronti della connessione continua che Facebook offriva e che a suo dire era figlia di una sana ipocrisia di fondo, una socialità che ha tutto per non considerarsi sociale. Entrambi non sono nè i primi nè saranno gli ultimi casi di personaggi celebri che palesano il loro disprezzo verso quello che Facebook rappresenta. Perchè al di là di uno strumento in cui a torto o a ragione ci si autopubblicizza c’è davvero ben poco.

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli:

  1. Facebook e la sua inevitabile entrata in borsa
  2. Facebook- riassunto delle puntate precedenti
  3. Facebook e studenti universitari, pro e contro
  4. Programma aggiornamenti pagine Facebook con Postcron
  5. Facebook – sfondi desktop wallpaper – parte 3
Banner
Scritto da il 23.06.2011 alle 19:32
Tags: /
 

Scrivi il tuo commento...