Il blog dedicato al mondo della tecnologia
0
 

Samsung si fa beffe della Apple in uno spot virale

Banner

Forse non si saprà mai davvero chi ha copiato chi eppure la guerra ideologica e di marketing tra la Apple e Samsung sembra destinata a non finire. E’ in ballo una fetta troppo grossa di clienti e relativi guadagni per potersi concludere. Ne va del prestigio. L’ultima offensiva in ordine di tempo riguarda Samsung che sceglie il terreno dell’ironia per prendersi beffe della Apple e del suo iPad. In uno spot creato per l’occasione Samsung mostra i motivi secondo i quali un utente dovrebbe scegliere il suo Galaxy Tab invece di un iPad. Il marchio degli odiati rivali naturalmente non è mostrato ma tutto lascia presagire che ci si rivolga proprio a loro. Chiare e lampanti sono alcune citazioni riferite ad esempio alla mancanza di Abobe Flash sull’iPad. Ma le frecciatine non si esauriscono qui. Lo spot durante tutta la sua durata sembra proprio il modo migliore per prendere in giro l’avversario. “E’ tempo di andare avanti”, “non vi abbandonerà mai” queste le altre chiare allusioni al Tablet concorrente. Ma al di là di spot e battaglie legali, giuste o meno che siano, bisogna notare come una guerra tra due colossi informatici così importanti abbia un unico vero e sicuro vincitore: il consumatore, che non potrà non beneficiare dei continui miglioramenti ed innovazioni che ciascuna delle due marche sarà disposta ad effettuare pur di sottrarre potenziali compratori all’altra.

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli:

  1. Samsung contro Apple – la guerra continua
  2. Apple accusa la Samsung di copiare i suoi prodotti
  3. Apple, tre nuovi spot di presentazione per l’iPhone 4
  4. Lady Gaga nello spot di Google Chrome
  5. Dear Sophie – nuovo spot di Google per promuovere Chrome
Banner
Scritto da il 11.06.2011 alle 11:00
Tags: /
 

Scrivi il tuo commento...