Il blog dedicato al mondo della tecnologia
0
 

Come chiudere un applicazione bloccata in Mac

Banner

Come chiudere un applicazione bloccata in Mac. Tutti possono sbagliare delle volte anche il mac puo’ fallire e bloccarsi per questo oggi parleremo di come chiudere un applicazione bloccata in mac. Se siete alle prime armi non preoccupatevi puo’ succedere che un applicazione entri in crash. Il comando da utilizzare si chiama “Uscita forzata” in Mac OS X vi offre una via di fuga dalle applicazioni bloccate senza spegnere l’intero computer o interrompere il lavoro di altri programmi.

Come chiudere un applicazione bloccata in Mac

Se un applicazione non risponde o non riuscire a chiuderla a clic del mouse, scorrimenti del trackpad e altre azioni persuasive, fate clic sul menu Apple e selezionate “Uscita forzata”. Comparirà una finestra con l’elenco di tutte le applicazioni aperte. Le app bloccate sono segnalati in rosso e riportano la scritta “(non risponde)” dopo il nome. Scorrete l’elenco con i tasti freccia oppure fate clic sul nome di un applicativo per selezionarlo, quindi clicca su “Uscita forzata” per chiudere soltanto quel programma. Potrete quindi riavviare l’applicazione dal Dock o dal menu Applicazioni, ma potreste aver perso le modifiche non registrate.

Esiste un trucco molto più veloce basta premere contemporaneamente Comando-Opzione-Esc e vedrete comparire la finestra dell’uscita forzata — una mossa particolarmente utile se il Finder bloccato vi impedisce di accedere al menu Apple.

Come chiudere un applicazione bloccata in Mac cosa ne pensi?

Potrebbero interessarti anche questi altri articoli:

  1. Facebook e l’applicazione ufficiale per iPad2
  2. Mac versus Pc – un’infografica ci spiega la differenza tra gli utenti
  3. Everyday – l’applicazione di cui non si sentiva il bisogno
  4. Giochi gratis per mac
  5. Download applicazioni per Android, iOS e Blackberry
Banner
Scritto da il 13.01.2012 alle 14:11
Tags:
 

2 Notizie riprese da altri siti

Scrivi il tuo commento...